Come Fare Rifornimento di Diesel

Agosto 20, 2019 0 Di Stefano Mesti

Abbiamo quasi finito in carburante alla nostra auto ed è notte fonda e tutti i distributori sono chiusi? Siamo in preda al panico? Non sappiamo come fare? Niente paura, se avete una macchina Diesel leggete questa guida e imparerete a mettere benzina direttamente ai distributori self service.

Il primo passo da fare è recarsi presso un distributore self service (per riconoscerlo basta vedere se sull’insegna c’è scritto 24/24h). Accostiamoci fino alla pompa da cui dobbiamo fare rifornimento accostando il tappo di rifornimento alla pistola erogatrice. Spegniamo il motore (le esalazioni provenienti dal rifornimento vengono accentuate dal motore acceso).

Scendiamo dall’automobile e verifichiamo il numero di pompa dove ci siamo accostati, generalmente è scritto sopra la pompa. Cerchiamo la colonnina di controllo (generalmente si trova tra le pompe di rifornimento). Prendiamo i soldi (ricordate che le non danno il resto) e inseriamole nella fessura con il simbolo di una banconota (se ci restituisce indietro i soldi riprovate).

Ora selezioniamo il tasto relativo al numero di pompa che abbiamo preso in precedenza e rechiamoci alla stessa. Leviamo il tappo della benzina (o usando la chiave oppure svitandolo a secondo del tipo di tappo. Prendiamo la pistola erogatrice di colore Nera, accanto dovrebbe esserci la dicitura “Diesel” o “Gasolio” (Attenzione a non sbagliare), inseriamolo nella bocca di rifornimento e premiamo la leva che si trova sotto la pistola.

Attendiamo la fine del rifornimento (noterete la fine del rifornimento dalla colonnina). Per finire riposate la pistola al suo posto facendo molta attenzione e rimettete il tappo alla vostra automobile (ricordatevelo altrimenti girerete senza tappo e in caso di pioggia il serbatoio dell’auto si riempirà di acqua). Ora non ci resta che mettere in moto la macchina.